Category: Serie Tv dal 2000 al 2010


Battlestar Galactica è una serie televisiva statunitense di genere fantascientifico, facente parte dell’omonimo franchise. La serie venne creata da David Eick e Ronald D. Moore come remake della serie televisiva Galactica del 1979 creata da Glen A. Larson.

Dopo lo sterminio cylone, la specie umana consta di soli 49.998 sopravvissuti. Il Comandante William Adamo guida la Flotta Coloniale a bordo del Galactica, unica astronave militare salvatasi dall’attacco alle Dodici Colonie, mentre Laura Roslin assume la difficile carica di presidente presso il Colonial One. Insieme guidano l’umanità verso una nuova casa, la leggendaria tredicesima colonia nota come Terra. Continua a leggere

Risultati immaginiThe Big Bang Theory è una sitcom statunitense ideata da Chuck Lorre e Bill Prady e prodotta dalla Warner Bros. Television in collaborazione con la Chuck Lorre Productions. L’episodio pilota è andato in onda il 24 settembre 2007 sul canale CBS.

PasadenaLeonardSheldonHoward e Raj sono quattro brillanti giovani i quali lavorano insieme al California Institute of Technology. La grande intelligenza ne fa tra le menti più valide del Paese, ma di contro li rende socialmente degli inetti: il loro legame d’amicizia è infatti cementato dalla rispettiva condizione di nerd e geek. Fuori dal lavoro il tempo libero dei quattro trascorre principalmente tra la lettura di fumetti, partite a videogame e giochi di ruolo, e la visione di film e serie TV a tema fantascienza e supereroi; l’assenza di ragazze è sempre stata una costante nelle loro vite. Continua a leggere

Risultati immagini per Death Note animeDeath Note (デスノート Desu Nōto?) è un manga ideato e scritto da Tsugumi Ōba e illustrato da Takeshi Obata. È stato serializzato in Giappone dal 1º dicembre 2003 al 15 maggio 2006 sul settimanale Weekly Shōnen Jump dalla casa editrice Shūeisha e poi raccolto in dodici volumi tankōbon. L’edizione italiana è stata curata da Planet Manga, etichetta della Panini Comics, che ha pubblicato l’opera dal 19 ottobre 2006 al 18 settembre 2008.

La storia si incentra su Light Yagami, uno studente delle scuole superiori che trova un quaderno dai poteri soprannaturali chiamato Death Note, gettato sulla Terra dallo shinigami Ryuk. L’oggetto dona all’utilizzatore il potere di uccidere chiunque semplicemente scrivendo il suo nome sul quaderno mentre ci si figura mentalmente il volto. Light intende usare il Death Note per eliminare tutti i criminali e creare un mondo libero dal male, ma i suoi piani sono contrastati dall’intervento di Elle[N 1], un investigatore privato chiamato a indagare sul caso delle misteriose morti dei criminali.

Risultati immagini per Criminal Minds

Criminal Minds è una serie televisiva statunitense di genere poliziesco, ideata da Jeff Davis e trasmessa dal 2005 dalla CBS. La serie, che racconta il lavoro di un gruppo di criminologi dell’FBI, è stata scritta con l’ausilio di un ex agente dell’agenzia, ispirandosi al ricco archivio compilato in 35 anni dai profiler americani. Questo aspetto è chiaro fin dalla sigla iniziale della serie, dove compaiono alcuni tra i serial killer statunitensi più famosi (come Charles MansonRichard RamirezDavid BerkowitzTheodore Kaczynski e John Wayne Gacy).

L’Unità di Analisi Comportamentale (BAUBehavioral Analysis Unit) è una squadra speciale di psicocriminologi dell’FBI incaricati di elaborare un profilo psicologico e comportamentale degli assassini seriali, chiamati S.I. (Soggetto Ignoto, nell’originale Unsub, da Unknown Subject). Gli esperti di profili criminali sono principalmente psicologi, psichiatri e criminologi. La sede centrale della BAU si trova semisepolta nel terreno all’accademia dell’FBI di Quantico, in Virginia. Continua a leggere

Risultati immagini per The UnitThe Unit è una serie televisiva d’azione statunitense andata in onda sul canale CBS.L’idea di base del serial è data dal libro dell’ex operatore della Delta Force Eric L. Haney, “Inside Delta Force”; reperibile in Italianelle edizioni TEA col nome di “Delta Force in azione”.

The Unit, l’Unità, è un reparto di forze speciali dell’esercito americano, attivo dalla fine degli Anni Settanta. Le missioni e l’esistenza stessa dell’Unità sono un segreto di stato; difatti i componenti fingono di appartenere ad un reparto di sussistenza militare chiamato 303 Compagnia di Studi Logistici. Il riferimento alla “Delta Force” è evidente. La Delta Force, una tra le molteplici forze speciali delle forze armate statunitensi, composta da militari altamente specializzati e provenienti da reparti scelti dell’esercito, i Rangers e i Berretti Verdi. Dopo una durissima selezione, gli operatori vengono addestrati a tutti quei compiti tipici dei militari delle forze speciali ma con una particolare specializzazione volta alla lotta al terrorismo (salvataggio di ostaggi in situazioni estreme, interdizione a obiettivi sensibili o strategici, protezione di personalità, prevenzione del narcotraffico e altre). Continua a leggere

File:Planetesmangacover01.jpg

Planetes (プラネテス, Puranetesu?, trascrizione dal greco antico di Πλανήτης, “pianeta” o “errante”[1]) è un manga di genere fantascientifico di Makoto Yukimura pubblicato per la prima volta in Giappone il 23 gennaio 2001 e conclusosi con 4 tankōbon il 23 febbraio 2004. Il manga e l’anime sono stati insigniti del prestigioso premio giapponese per la fantascienza Seiun rispettivamente nel 2002 e nel 2005.

Planetes segue la storia di un gruppo di raccoglitori di detriti spaziali della Sezione Space Debris, una unità della multinazionale Technora Corporation, il cui compito consiste nel prevenire danni o distruzioni di satelliti, stazioni orbitanti e navi spaziali da parte di rottami e detriti liberi di vagare lungo l’orbita terrestre (quello che spesso viene anche definito inquinamento spaziale o anche in inglese space debris).Per farlo si servono di una nave spaziale vecchia di trent’anni, la DS-12, ribattezzata dal proprio equipaggio Toy Box, e di attività extraveicolari cui sono stati precedentemente addestrati. Continua a leggere

Risultati immagini per Ashes to Ashes

Ashes to Ashes è una serie televisiva britannica ideata da Matthew Graham e Ashley Pharoah, ambientata a Londra tra il 1981 e il 1983. La serie è uno spin-off di Life on Mars, anch’essa prodotta dalla Kudos Film & Television. La serie è composta da tre stagioni, tutte trasmesse dal canale britannico BBC One. In Italia è stata trasmessa da Rai 4.

Ashes to Ashes narra la storia dell’ispettrice capo Alex Drake (Keeley Hawes), membro della Metropolitan Police Service di Londra. Dopo essere stata colpita da un proiettile nel 2008, ella si risveglia nel 1981. La trama ricalca quella della serie Life on Mars, in un contesto di una decade posteriore dove, come il suo singolare predecessore, deve affrontare delle difficoltà di ordine pratico e culturale: tecniche e modalità di indagini diverse, contrasti con colleghi e superiori di sesso maschile, dove persiste un velato sessismo, al quale ella deve con dignità soprassedere. Parte del suo sforzo consiste su come ritornare alla sua epoca ma con gli sviluppi si rende conto che questa esperienza non è un viaggio a ritroso con la sua mente, come ella ritiene. Continua a leggere

Risultati immagini per boston legal

Boston Legal è una serie televisiva statunitense di genere legale creata da David E. Kelley, composta da 5 stagioni per un totale di 101 episodi, trasmessa dalla ABC dal 3 ottobre 2004 all’8 dicembre 2008.

Inizialmente intitolata Fleet Street, in riferimento alla strada di Boston in cui hanno sede gli uffici dello studio legale Crane, Poole & Schmidt, Boston Legal è uno spin-off di The Practice, altra serie a sfondo legale creata da David E. Kelley.

Nell’ottava stagione di The Practice, molti episodi avevano lo scopo di introdurre nuovi personaggi in vista della futura messa in onda di Boston Legal. Continua a leggere

Risultati immagini per csi las vegas 14

CSI – Scena del crimine (CSI: Crime Scene Investigation) è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 2000 al 2015 sulla CBS.Le vicende della serie ruotano attorno alle indagini della squadra del “turno di notte” della polizia scientifica di Las Vegas. La ricerca delle prove per collegare crimini e loro esecutori è il principale scopo della squadra, che si avvale di tutti i mezzi offerti dallatecnologia, dalla scienza e dalla razionalità dei singoli componenti.

A Las Vegas, una squadra di investigatori forensi sono addestrati per risolvere i crimini esaminando le prove. Perlustrano la scena, raccolgono le prove e trovano i pezzi mancanti che risolveranno il mistero. Continua a leggere

PhotobucketArtemisia Sanchez (MINISERIE TV IN 4 PARTI) è un film di Antonio Lo Giudice del 2008Con Michelle Bonev, Fabio Fulco, Frédéric van den Driessche, Abraam Fontana, Marco Cocci, Carlota Olcina, Ugo Dighero, Montserrat Salvador, Gaetano Amato, Andrea Naso.

Nel ‘700 calabrese, Artemisia Sanchez lotta al fianco delle menti illuminate per provare a spezzare l’immobilismo della società in cui vive. Attenta alle nuove correnti illuministiche, si impegna per la modernizzazione del suo paese ed è costretta a confrontarsi con la corruzione dei grandi latifondisti, più preoccupati per i loro privilegi che per il bene della Calabria.

Locandina Detention

Un film di Sidney J. Furie. Con Dolph Lundgren, Alex Karzis, Kata Dobó, Corey Sevier, Dov Tiefenbach.Drammatico, durata 98 min. – Canada 2003.

Sam Decker, dopo essere stato a servizio del proprio paese come militare nella guerra del Golfo ed in Iugoslavia, torna nella sua città natale per insegnare in una scuola. Frustrato ed irritato da un sistema scolastico che non sembra funzionare, Sam rassegna le sue dimissioni. Durante il suo ultimo giorno di lavoro gli viene assegnata la classe punitiva dove vengono mandati gli studenti piú violenti della scuola. All’improvviso un gruppo di uomini armati irrompe nel liceo e ne prendono possesso. Nessuno di loro ha calcolato che Sam Decker ed i suoi giovani delinquenti si trovano all’intreno dell’edificio e sono pronti a tutto per difendersi. Continua a leggere

Locandina I tempi che cambiano

Un film di André Téchiné. Con Catherine Deneuve, Gérard Depardieu, Gilbert Melki, Malik Zidi.Titolo originale Les Temps qui Changent. Sentimentale, durata 90 min. – Francia 2004. uscita venerdì 26 agosto 2005. MYMONETRO I tempi che cambiano * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Esiste l’amore eterno? Forse sì, almeno nell’ultimo film di André Téchiné. Protagonisti sono un uomo e una donna che si ritrovano a Tangeri trent’anni dopo essere stati, l’uno per l’altro, il primo amore. Continua a leggere

Risultati immagini per Band of Brothers

Band of Brothers – Fratelli al fronte (Band of Brothers) è una miniserie televisiva statunitense in 10 puntate prodotta da Steven Spielberg e Tom Hanks con la partecipazione della rete HBO nel 2001. La miniserie è stata ispirata dal libro Banda di fratelli (Band of Brothers: E Company, 506th Regiment, 101st Airborne from Normandy to Hitler’s Eagle’s Nest) del 1992 dello storico Stephen Ambrose, che ha anche partecipato come consulente. Può essere considerata a tutti gli effetti come uno spin-off del film Salvate il soldato Ryan che aveva Spielberg come regista e Hanks come protagonista. Continua a leggere

Risultati immagini

The Wire è una serie televisiva statunitense prodotta dalla HBO e trasmessa in USA dal 2 giugno 2002 al 9 marzo 2008, con 60 episodi nell’arco di cinque stagioni. Gli autori della serie sono David Simon e Ed Burns.Nella classifica stilata da Writers Guild of America si piazza al nono posto tra le serie meglio scritte di sempre.

The Wire è un racconto duro, realistico e spietato della società americana nel suo rapporto con il crimine legato al traffico della droga. Mostra i legami tra povertà, l’indotto del commercio della droga, la morte della classe operaia americana, le istituzioni, l’educazione, i mass-media. Continua a leggere

Risultati immagini per Brotherhood - Legami di sangue

Brotherhood – Legami di sangue (Brotherhood) è una serie televisiva del 2006 ambientata a Providence, nel Rhode Island.

Ambientata in un quartiere irlandese di Providence, chiamato The Hill, la serie ruota intorno alle vicende di Tommy (Jason Clarke) e Michael (Jason Isaacs) Caffee, due fratelli che hanno scelto strade molto diverse, ma che inevitabilmente finiscono per incrociarsi. Michael è un gangster mentre Tommy è un politico e le loro storie delineano la doppia faccia della provincia di Rhode Island, dove spesso mafia e politica viaggiano sugli stessi binari. Continua a leggere

Photobucket Pictures, Images and Photos

Durham County è una serie televisiva canadese di genere drammatico/noir che in Italia è stata trasmessa da Fox Crime. Il detective Mike Sweeney (Hugh Dillon) si trasferisce con la sua famiglia nell’apparentemente tranquilla “Durham County”. Una volta arrivato scopre che il suo vicino ed ex compagno di scuola Ray Prager (Justin Louis) potrebbe essere un serial killer. Continua a leggere

Locandina The It Crowd

Un film di Graham Linehan, Richard Boden, Ben Fuller, Barbara Wiltshire. Con Chris O’Dowd, Richard Ayoade, Katherine Parkinson, Matt Berry, Noel Fielding.Formato Serie TV, Commedia, – Gran Bretagna 2006.

Bandito dai piani alti delle Industrie Reynholm, il dipartimento IT è il lato “nascosto” dell’azienda, relegato in stanze sotterranee, fra pc, cavi e rudimenti informatici d’ogni sorta, confinato da tutti e da tutto: di lavoro e contatto sociale neppure l’ombra! Jen è la nuova manager chiamata a gestire lo sgangherato reparto. Poco male se non fosse per alcuni piccoli particolari: Jen non sa nulla di computer e lo staff che le è stato assegnato è composto da due nerd inetti con le persone in generale e, neanche a dirlo, con le donne in particolare. I due “geeks” – Moss è un genio dell’informatica e Roy un perfetto sfaticato appassionato di computer – passano la loro giornata sollazzandosi fra un pc e l’altro, driblando le chiamate di lavoro con un collaudato ritornello: “Ha provato a spegnere e riaccendere?”. A completare l’esilarante quadretto aziendale della serie vi è Denholm Reynholm (Christopher Morris – Brass Eye, The Day Today, Jam), cattivissimo boss delle Industrie Reynholm.

Stagione Episodi Prima TV UK Prima TV Italia
Prima stagione 6 2006 2010
Seconda stagione 6 2007 2010
Terza stagione 6 2008 2010
Quarta stagione 6 2010 2010
Speciale 1 2013 2015

Boris.png

Boris.1x01.Il_mio_primo_giorno.FFT.sat.ITA_s.jpg

Boris è una serie televisiva italiana prodotta dal 2007 al 2010. Sottotitolata La fuori serie italiana, Boris porta in scena il dietro le quinte di un set televisivo nel quale si sta girando Gli occhi del cuore 2, una fittizia fiction televisiva italiana. Nel 2011 la serie ha avuto una trasposizione cinematografica, Boris – Il film.

Alessandro è un giovane ragazzo, appassionato di spettacolo, che sembra finalmente riuscire a coronare il suo sogno quando riesce ad entrare, seppur come semplice stagista, nella produzione della fiction televisiva Gli occhi del cuore 2. Ben presto si rende però conto che il mondo della televisione non è esattamente come lo immaginava, e fin dall’inizio si trova a che fare con persone che lo portano al limite della sopportazione. A capo della produzione c’è René Ferretti, regista che da tempo ha abbandonato le sue velleità artistiche nel cinema per ridursi a girare fiction di infimo livello (il suo metodo di regia è definito «a cazzo di cane»). Stanis è il protagonista della fiction, un mediocreattore che però si atteggia a divo hollywoodiano. Corinna è invece la protagonista femminile, un’attrice senza nessun talento (è soprannominata «cagna maledetta» per via della sua pessima recitazione) che ha ottenuto la parte soltanto grazie all’amante produttore. Arianna è l’assistente alla regia, la persona che cerca di risolvere tutti i conflitti che si creano sul set, ed è forse l’unica che si sforza di aiutare Alessandro ad inserirsi in questo mondo. Il ragazzo si trova a confrontarsi anche con lo scontroso capo elettricista Biascica, il direttore della fotografia Duccio, ormai disilluso e cocainomane, la segretaria di edizione Itala e la truccatrice Gloria. Insieme ad Alessandro lavora l’altro stagista Lorenzo, dal carattere molto più timido e riservato, per questo definito «stagista schiavo». A controllare il corso dei lavori ci sono Sergio, delegato di produzione, attento solo a risparmiare il più possibile sul budget a disposizione della fiction, e Lopez, delegato di rete, che non ha ben chiaro quale direzione far prendere alla serie per poter farla piacere al pubblico. Tutte queste persone cercano faticosamente di portare avanti, tra mille problemi, la produzione de Gli occhi del cuore 2.

Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 14 2007
Seconda stagione 14 2008
Terza stagione 14 2010

Star Trek NV.JPG

stnv.04x00-come.what.may.edtv.480p.divx_s

Star Trek: Phase II, già nota col nome di Star Trek: New Voyages, è una webserie di fantascienza ambientata nell’universo di Star Trek interamente girata e prodotta dai fan e distribuita su Internet.

La serie è stata ideata da James Cawley e Jack Marshall nell’aprile 2003[1] ed è pensata come una prosecuzione della serie originale Star Trek (1966-1969), iniziando nel quarto e penultimo anno della “missione quinquennale” della nave stellare Enterprise. Il primo episodio della serie fu distribuito nel gennaio 2004, con nuovi episodi distribuiti con cadenza grossomodo annuale, benché i produttori abbiano espresso il desiderio di accelerare la produzione.

La CBS (e in precedenza la Paramount Pictures), che possiede i diritti del franchise di Star Trek, consente la distribuzione del materiale ideato dai fan fintantoché non vi sia alcun tentativo di ricavarvi un profitto senza autorizzazione ufficiale.[2]

L’episodio di Phase II dal titolo World Enough and Time è stato candidato al Premio Hugo per la miglior rappresentazione drammatica, forma breve nel 2008, assieme ad episodi di serie televisive quali Doctor Who, Torchwood e Battlestar Galactica, perdendo in favore dell’episodio di Doctor Who Colpo d’occhio (Blink).[3]

Scritta come continuazione della serie classica, narra del quarto anno della “missione quinquennale” dell’Enterprise. Il titolo Star Trek: Phase II riprende quello di un progetto per una serie TV mai realizzata della Paramount come seguito della prima serie.

Star Trek: Phase II è interpretata da James Cawley nella parte del Capitano Kirk, Brandon Stacy in quella del Signor Spock e John Kelley nei panni deldottor McCoy. Alcuni degli attori della serie originale sono tornati a riprendere i propri ruoli, tra i quali George Takei come Sulu nell’episodio World Enough and Time e Walter Koenig come Chekov in To Serve All My Days.

Alla serie hanno collaborato a loro volta in qualità di consulenti la sceneggiatrice D.C. Fontana, il pluripremiato scrittore di fantascienza David Gerrold(entrambi autori della serie originale) e altri. Eugene Roddenberry Jr., il figlio del creatore di Star Trek Gene Roddenberry, è impiegato come produttore consultivo.

Gli episodi sono filmati in nuovi set situati a Port Henry (New York), in una concessionaria di auto chiusa da tempo.[4] I set sono stati ricostruiti a partire dai progetti originali.

Titolo originale Data distribuzione Note
0 Come What May 16 gennaio 2004 episodio pilota
1 In Harm’s Way 8 ottobre 2004
2 To Serve All My Days 23 novembre 2006 ultimo aggiornamento il 5 maggio 2008
3 World Enough and Time 23 agosto 2007
4 Blood And Fire – Part I 20 dicembre 2008 ultimo aggiornamento il 23 maggio 2011
5 Blood And Fire – Part II 20 novembre 2009 ultimo aggiornamento il 15 giugno 2011
6 Enemy: Starfleet! 22 aprile 2011
7 The Child 5 aprile 2012
8 Kitumba 1º gennaio 2014
9 Mind-Sifter 1º dicembre 2014
10 The Holiest Thing 2016
Center Seat 17 marzo 2006 cortometraggio; ultimo aggiornamento il 29 ottobre 2012
No Win Scenario 8 ottobre 2011 cortometraggio
1701 Pennsylvania Av. 20 dicembre 2011 cortometraggio
Going Boldly 6 agosto 2012 cortometraggio

BGC OVA.png

Bubblegum Crisis (バブルガムクライシス Baburugamu Kuraishisu?) è un anime di genere cyberpunk ambientato in una futura Tokyo ribattezzata “Megatokyo”. Grazie al successo ottenuto dal primo OAV di 46 minuti, “Bubblegum Crisis” ha generato una serie di sequel e spin-off.

L’anime, insolitamente nasce da un soggetto originale, pertanto non esiste un manga legato a “Bubblegum Crisis”. Per sopperire a tale mancanza negliStati Uniti la Dark Horse Comics ha prodotto il fumetto “Bubblegum Crisis: Grand Mall”, normalmente non accettato dai fan come facente parte dell’universo di “Bubblegum Crisis”.

Mega Tokyo 2032: per contrastare la mega-corporazione Genom ed i suoi cyborg detti “boomer”, che spesso vanno fuori controllo, viene costituito un nuovo gruppo di difesa fuorilegge che combatte il crimine sotto il nome in codice Knight Sabers. Le componenti di questo team sono quattro spietate e sensuali ragazze: Priss, Linna, Sylia e Nene, tutte armate ed equipaggiate con “Hardsuit”, potenti armature potenziate. Ovviamente le vicende sentimentali delle quattro ragazze si intrecceranno spesso nel loro “lavoro”, spesso ostacolato anche dalla polizia.