Category: Italia


Un film di Antonio Margheriti. Con Giorgio Ardisson, Barbara Steele, Halina Zalewska, Laura Nucci, Nello Pazzafini. Horror, durata 94 min. – Italia 1965. MYMONETRO I lunghi capelli della morte * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 2 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Siamo alla fine del XV secolo, la caccia alle streghe è aperta, una donna viene condannata a morte perché considerata l’assassina del duca regnante. Sul rogo, tra atroci sofferenze, lancia la sua maledizione a coloro che l’hanno condannata a morte e ai presenti entusiasti per l’esecuzione.
Il tempo passa ed Elizabeth (Halina Zalewska), figlia minore della donna cresciuta a corte, continua a portare in sé l’odio nei confronti del conte Kurt (George Ardisson) che le ha portato via la madre e che ora, per capriccio, la vuole in sposa. All’improvviso però le maledizioni cominciano ad avverarsi e la comparsa di una misteriosa sconosciuta (Barbara Steele) complicherà la situazione.
Un vero e proprio capolavoro del genere horror gotico, un film in cui nulla si da per scontato e in cui si respira una mistica sacralità. Merito dell’abilità di un regista (Antonio Margheriti alias Anthony M. Dawson) specializzato in horror fantascientifici, di effetti speciali ben architettati e di un cast che ai tempi dominava il genere, Barbara Steele su tutti. Anche questa volta il bianco e nero vince sul technicolor. Continua a leggere

Un film di Sergio Garrone. Con Klaus Kinski, Katia Christine, Marzia Damon, Carmen Silva, Stella Calderoni. Fantascienza, durata 87 min. – Italia, Turchia 1974.

Dopo l’infortunio che ha orribilmente sfigurato la moglie, il dottor Marshal (o Nagaski, secondo altre edizioni) tenta di perfezionare una tecnica per ricostruirle gli splendidi lineamenti mediante innesto di epidermide asportata alle sventurate ragazze che egli fa periodicamente rapire dal suo sinistro servitore. Nonostante in paese regni il terrore, Marshal è sempre sfuggito alle indagini della polizia, ma quando decide di ospitare una giovane coppia incorsa in un incidente nei pressi della sua villa, scocca per lui l’ora della giustizia. Il dottore è immediatamente turbato dal bellissimo volto della giovane sposa e decide di trapiantare il suo viso su quello della moglie: l’operazione riesce ma avrà tragiche conseguenze per tutti…
La mano che nutre la morte si accoda alle numerose pellicole orrorifiche ispirate alle situazioni degli Occhi senza volto. Pur senza spiccare per particolari qualità artistiche, vanta un convincente Klaus Kinski nel ruolo del dottore psicopatico e i buoni effetti speciali del non ancora famoso Carlo Rambaldi.Il film viene spesso confuso con Le amanti del mostro, realizzato dallo stesso Sergio Garrone nel 1974 con gran parte del medesimo cast.Conosciuto anche con ii titoli: – Ölümün nefesi- Lover of the Monster- The Hand That Feeds the Dead. Continua a leggere

Un film di Cesare Canevari. Con Marc Porel, Sonia Otero, Fulvio Ricciardi, Moana Pozzi. Giallo, durata 92 min. – Italia 1982. – VM 18 – MYMONETRO Delitto carnale * - - - - valutazione media: 1,00 su 1 recensione.

Il proprietario di un albergo sull’Adriatico muore in circostanze misteriose. Nella notte prima del funerale muoiono anche due nipoti del defunto. Continua a leggere

Locandina MambaUn film di Mario Orfini. Con Gregg HenryTrudie StylerBill Moseley Thrillerdurata 74 min. – Italia 1988MYMONETRO Mamba * * 1/2 - - valutazione media: 2,84 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un marito vuol uccidere la moglie e la chiude nel suo appartamento sola con un “mamba” (il più velenoso e pericoloso dei serpenti). Ma la donna non si lascia ammazzare dal rettile. Anzi architetta una trappola per far fuori il consorte mascalzone. Continua a leggere

Risultati immagini per BordellaRegia di Pupi Avati. Un film con Al LettieriChristian De SicaGianni CavinaGigi ProiettiTaryn PowerElisa MainardiCast completo Genere Commedia – Italia1976durata 100 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Il segretario di Stato americano Harry (non Henry) Kissinger, idolatrato dalle donne, annuncia alla stampa la creazione di una multinazionale intesa a dispensare sesso e felicità a tutti. Un siculo-americano si reca allora a Milano con l’incarico di istituire un “bordello” per le signore milanesi. L’iniziativa riscuoterà enorme successo. Continua a leggere

Regia di Bruno Corbucci. Un film con Marisa MerliniCarlo DapportoMario CarotenutoVittorio CongiaSilvia DionisioCast completo Genere Commedia – Italia1969durata 92 minuti. Valutazione: 1,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Storiella quasi senza senso pur di riempire il film di canzonette. Continua a leggere

Locandina Mi vedrai tornareUn film di Ettore M. Fizzarotti. Con Nino TarantoEnrico ViarisioGianni MorandiEnzo Cerusico.  Commediab/n durata 93 min. – Italia 1966.

Di solito Gianni Morandi è un soldatino con problemi d’amore; questa volta invece, con un minimo d’originalità, è un cadetto della marina militare che s’innamora d’una principessa giapponese ahimè promessa fin dalla fanciullezza a un nobile nipponico. Anche il severo padre orientale, però, dovrà dare il suo consenso alle nozze quando la bella minaccerà l’harakiri. Continua a leggere

Risultati immagini per ArrangiateviUn film di Mauro Bolognini. Con Peppino De FilippoVittorio CaprioliGiorgio ArdissonTotòLaura Adani.  Commediab/n durata 107 min. – Italia 1959

Un buon padre di famiglia in cerca di alloggio, dopo mille tentativi trova una splendida dimora, ampia, confortevole, a buon mercato. Non sa che è un’ex casa di tolleranza (la chiusura per la legge Merlin è avvenuta solo qualche mese prima). Guai, equivoci a non finire, litigate giornaliere con ex clienti che sperano (vedendo le persiane spalancate) in un’inopinata riapertura. Continua a leggere

Napoléon è una miniserie televisiva, in quattro puntate, nata con la coproduzione tra Francia, Germania, Italia, Canada e USA. Diretta da Yves Simoneau, tratta la vita dell’imperatore francese Napoleone Bonaparte, basandosi sui bestseller di Max Gallo.

La fiction ripercorre in quattro puntate l’intera vita di Napoleone, unendo l’aspetto epico delle grandi battaglie alla vita privata del giovane generale corso. Napoleone è un uomo solo, che sentì tanto profondamente il peso e il senso della storia da sacrificare l’amore per Joséphine che non poteva dargli un erede su cui fondare una nuova dinastia.

Sarà proprio il loro tormentato rapporto uno dei punti cruciali del film, insieme alla passione per la giovane contessa polacca Maria Walewska e il matrimonio “politico” con l’arciduchessa austriaca Maria Luisa d’Asburgo-Lorena. Continua a leggere

Locandina Squadra antigangstersUn film di Bruno Corbucci. Con Enzo Cannavale, Tomas Milian, Gianni Musy, Margherita Fumero, Asha Puthli. Poliziesco, durata 99 min. – Italia 1979. MYMONETRO Squadra antigangsters * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un ex poliziotto, ora agente dell’Interpol, e un suo ex subalterno si trovano coinvolti in una guerra di bande mafiose. Con un po’ di fortuna, l’aiuto di due ragazze e l’opportuno intervento degli agenti i due salvano la pelle e concludono in bellezza la pericolosa avventura. Continua a leggere

Risultati immagini per Il Cinico, l'Infame, il ViolentoUn film di Umberto Lenzi. Con John Saxon, Renzo Palmer, Tomas Milian, Robert Hundar, Maurizio Merli. Poliziesco, durata 98 min. – Italia 1977. MYMONETRO Il cinico, l’infame, il violento * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 6 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un commissario di Milano aggredito dai killer del Cinese decide di passare al contrattacco. Si reca a Roma, semina la discordia tra la gang del Cinese e quella dell’americano Di Maggio. Continua a leggere

Un film di Bruno Corbucci. Con Enzo Cannavale, Tomas Milian, Bombolo, Alfredo Rizzo, Giacomo Furia. Poliziesco, durata 95′ min. – Italia 1981. MYMONETRO Delitto al ristorante cinese * * 1/2 - - valutazione media: 2,90 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

In un ristorante cinese di Roma si trova un cadavere. Le indagini sono affidate al commissario Nico Giraldi che ha una gamba ingessata. L’assassino gli sequestra moglie e figlio. Commedia poliziesca che inclina al comico e ci si sprofonda con un ironico Milian in doppia parte. È un giallo cinese. Si ride. Continua a leggere

Locandina Piedone lo sbirroUn film di Steno. Con Bud Spencer, Raymond Pellegrin, Juliette Mayniel, Adalberto Maria Merli, Nino Vingelli. Poliziesco, durata 110′ min. – Italia 1973. MYMONETRO Piedone lo sbirro * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Commissario di polizia anticonformista e manesco si avvale addirittura della collaborazione di camorristi “buoni” per epurare l’ambiente della malavita di Napoli. Steno si affida a toni bozzettistici, paradossali, umoristici, piuttosto ambigui sul piano del contenuto. Gli attori si adeguano. Seguito da Piedone a Hong Kong. Continua a leggere

Risultati immagini per La Polizia incrimina, la Legge assolveUn film di Enzo Girolami Castellari. Con Duilio Del Prete, Silvano Tranquilli, Fernando Rey, Franco Nero, Delia Boccardo. Poliziesco, durata 105′ min. – Italia 1973. MYMONETRO La polizia incrimina, la legge assolve * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Nelle indagini sul traffico di droga tra Genova e Marsiglia il commissario Belli arresta “il Libanese”. Lo uccidono. Chiede aiuto a un collega. Eliminato anche lui. Non demorde. Poliziottesco all’italiana con ambizioni di critica sociale (la connivenza tra alta finanza e criminalità) subordinate però alla messinscena spettacolare della violenza. Corredo di attori noti. Meno trucido del solito. Continua a leggere

Un film di Bruno Corbucci. Con Tomas Milian, Bombolo, Viola Valentino, Andrea Aureli, Mimmo Poli. Poliziesco, durata 91′ min. – Italia 1982. MYMONETRO Delitto sull’autostrada * * - - - valutazione media: 2,00 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il commissario Giraldi alle prese con teppisti specializzati in furti di TIR si improvvisa camionista per smascherare i complici. L’interesse di questo poliziesco all’italiana sta nell’aggancio con l’attualità e con la cronaca, ma è anche il suo limite. Continua a leggere

Locandina La mala ordinaUn film di Fernando Di Leo. Con Mario Adorf, Henry Silva, Woody Strode, Luciana Paluzzi, Sylva Koscina. Drammatico, durata 97′ min. – Italia 1972. MYMONETRO La mala ordina * * * - - valutazione media: 3,18 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un boss della malavita americana sospetta che Luca, pappone siculo, abbia fatto sparire un grosso carico di eroina e gli mette alle costole due killer che cominciano col mettere a morte moglie e figlie. La sua reazione è furibonda. Più trucido che truce, ma non privo di una sua rozza efficacia. Continua a leggere

Un film di Michele Massimo Tarantini. Con Luc Merenda, Enzo Cannavale, Adolfo Lastretti, Claudio Gora. Poliziesco, durata 95 min. – Italia 1977. – VM 14 MYMONETRO Napoli si ribella * * - - - valutazione media: 2,33 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un altro violentissimo poliziesco che ha come teatro Napoli (la città dove può succedere tutto). Questa volta il commissario di ferro si chiama Mauri e arriva da Milano. Si impegna in un caso di furto di gioielli, ma poi intuisce che si tratta di una copertura della droga.

Risultati immagini per Napoli violentaUn film di Umberto Lenzi. Con Barry Sullivan, Elio Zamuto, John Saxon, Maurizio Merli. Poliziesco, durata 95′ min. – Italia 1976. MYMONETRO Napoli violenta * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Reduce da Roma violenta (1975), il commissario Betti (Merli), poliziotto che indulge a metodi eterodossi, è trasferito a Napoli dov’è alle prese con vari aspetti della malavita tra cui “‘o Generale” (Sullivan), spietato capobanda camorrista. Scritto da Vincenzo Mannino, è un poliziottesco tipico degli anni ’70, superiore alla media per l’energico brio registico nelle scene di azione del toscano Lenzi, esperto circumnavigatore del cinema italiano di genere. Notevole la sequenza della funicolare (con Merli in azione senza controfigura). Musiche di Franco Micalizzi. Continua a leggere

Risultati immagini per Roma a mano armataUn film di Umberto Lenzi. Con Tomas Milian, Arthur Kennedy, Maria Rosaria Omaggio, Ivan Rassimov, Giampiero Albertini. Poliziesco, durata 95′ min. – Italia 1976. MYMONETRO Roma a mano armata * * 1/2 - - valutazione media: 2,85 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Infischiandosene un po’ troppo di codici e regole, della psicologia e della comprensione umana, il commissario Tanzi cattura uno spacciatore, sgomina una banda di ladri, un’anonima sequestri e la temibile banda del “gobbo”. Poliziottesco all’italiana, ma non dei più trucidi né dei più reazionari, se non altro per il personaggio (in contrapposizione dialettica forse un po’ schematica) della fidanzata psicologa. C’è anche T. Milian. Continua a leggere

Risultati immagini per Milano Calibro 9Un film di Fernando Di Leo. Con Mario Adorf, Philippe Leroy, Barbara Bouchet, Frank Wolff, Lionel Stander. Poliziesco, durata 101′ min. – Italia 1972. MYMONETRO Milano calibro 9 * * * - - valutazione media: 3,35 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Regolamento di conti all’interno di una banda di criminali italoamericani che agisce a Milano, imperniato su Ugo Piazza (Moschin) che, fatti tre anni di carcere, è sospettato dai suoi compari di avere intascato 300000 dollari. Dal romanzo postumo Stazione Centrale ammazzare subito di Giorgio Scerbanenco (1911-69), sceneggiato da Di Leo, è un film d’azione violenta con risvolti di critica e denuncia sociale e almeno una battuta fatidica (“Se si va avanti così, vedrai che dovranno creare l’antimafia anche a Milano”). Bella compagnia di attori tra cui spiccano Moschin e Wolff. Continua a leggere

GMAT Blog | Descargar La pequeña bruja latino | Top Films