The Puppetoon Movie (1987) | Les conducteurs du diable | Dont Breathe

Category: Western


Risultati immagini per A Viso apertoUn film di George Seaton. Con Rock HudsonDean MartinSusan ClarkDonald Moffat Titolo originale ShowdownWesterndurata 99 min. – USA 1973MYMONETRO A viso aperto * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Billy Massey fugge; lo sceriffo Charles Jarvis, amico di Billy e ansioso di salvarlo in qualche modo dalla forca, lo insegue. Rock Hudson e Dean Martin recitano magnificamente. Continua a leggere

Risultati immagini per C'era una volta il Westfilm di Sergio Leone. Con Charles Bronson, Henry Fonda, Claudia Cardinale, Jason Robards, Gabriele Ferzetti. Western, Ratings: Kids+13, durata 167′ min. – Italia 1968. MYMONETRO C’era una volta il West * * * * - valutazione media: 4,21 su 108 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Cinque personaggi si affrontano intorno a una sorgente: Morton (Ferzetti), magnate delle ferrovie, ha bisogno dell’acqua per le sue locomotive e fa eliminare i proprietari legittimi, i McBain, dal suo feroce sicario Frank (Fonda); Jill (Cardinale), ex prostituta, vedova di un McBain; il bandito Cheyenne (Robards), accusato della strage dei McBain; l’innominato dall’armonica (Bronson) che vuole vendicare il fratello (Wolff), assassinato da Frank e i suoi sgherri. Su un soggetto scritto dal regista con Dario Argento e Bernardo Bertolucci e sceneggiato con Sergio Donati, è una sorta di antologia del western in negativo in cui si ricorre ai suoi più scalcinati stereotipi. 3 attori americani di scuole diverse e il più famoso dei 3 (Fonda) scelto contro la parte. Il set non è più l’Andalusia, ma la Monument Valley di John Ford. In un film ricco di trasgressioni, Leone dilata madornalmente i tempi drammaturgici, contravvenendo alla dinamica del genere. Sotto il segno del titanismo si tende al teatro d’opera e alla sua liturgia. Dall’epica del treno, della prima ferrovia transcontinentale, si passa alla trenodia, al canto funebre sulla morte del West e dello spirito della Frontiera. Come in Sam Peckinpah. Continua a leggere

Risultati immagini per Ringo Il Cavaliere solitarioUn film di Rafael Romero Marchent. Con Piero Lulli, Jesus Puente, Armando Calvo, Peter Martell, José Jaspe. Western, durata 93 min. – Italia 1968. MYMONETRO Ringo il cavaliere solitario * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.

Western di nessuna emozione: racconta la storia di un agente, Daniel, e di un soldato nordista, Allan, che riescono a sgominare un gruppo di banditi. Ma Daniel commette l’errore di uccidere il fratello di Allan e questo mette fine alla loro solida amicizia.

Risultati immagini per Far West filmUn film di Raoul Walsh. Con Troy DonahueSuzanne PleshetteDiane McBainClaude Akins Titolo originale A Distant TrumpetWesterndurata 116 min. – USA 1964MYMONETROFar West * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il capo pellerossa Falco Nero, esiliato in Messico, crea grossi problemi al comandante di un forte che vuole evitare a tutti i costi un massacro. Dopo una prima battaglia contro gli indiani, il generale spedisce a parlamentare un giovane ufficiale. Continua a leggere

Risultati immagini per I Quattro del TexasUn film di Robert Aldrich. Con Charles BronsonAnita EkbergDean MartinFrank Sinatra.  Titolo originale 4 for TexasAvventuradurata 124 min. – USA 1963.MYMONETRO I quattro del Texas * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un pistolero entra casualmente in possesso di un’ingente somma di denaro. Un suo rivale vuole portargliela via con l’aiuto di un banchiere disonesto, ma, quando si accorge che l’uomo manovra per eliminare anche lui…. Continua a leggere

Locandina Dio perdona... io no!Un film di Giuseppe Colizzi. Con Frank Wolff, Bud Spencer, Terence Hill, Gina Rovere, Paco Sanz. Western, Ratings: Kids+13, durata 109′ min. – Italia 1967. MYMONETRO Dio perdona… io no! * * * - - valutazione media: 3,11 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il forzuto agente assicurativo Earp (Spencer) si associa allo svelto pistolero Doc (Hill) per dare la caccia all’astuto e feroce bandito Bill Sant’Antonio (Wolff) che ha rapinato un treno. G. Colizzi esordisce nella regia, anche come produttore (Crono) e sceneggiatore, mettendo insieme 2 attori _ veri nomi: Mario Girotti e Carlo Pedersoli _ in una coppia che cambierà il volto dello “spaghetti-western”. Il successo di pubblico è tale (2 miliardi d’incasso) che li riunisce in altri due western: I quattro dell’Ave Maria e La collina degli stivali, migliori del primo anche se meno redditizi. Ricco di flashback e di scene violente (torture comprese), e già incline a introdurre elementi estranei al genere. Il titolo originale era Il cane, il gatto, la volpe, rispettivamente interpretati da Spencer, Hill e Wolff che è anche un po’ serpente. Continua a leggere

Un film di Howard Hawks. Con Robert Mitchum, John Wayne, Paul Fix, James Caan, Arthur Hunnicutt. Titolo originale . Western, durata 126′ min. – USA 1967. MYMONETRO El dorado * * * - - valutazione media: 3,03 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dal romanzo The Stars in Their Courses di Harry Brown. Uno sceriffo che s’è dato al bere per una pena d’amore deve far fronte a un allevatore tanto ricco quanto prepotente. Si fa dare una mano da un suo vecchio aiutante, da uno sbarbatello e da un arzillo vecchietto. Il penultimo film di Hawks _ prima di Rio Lobo (1970) _ è una variazione sui temi e i personaggi di Un dollaro d’onore (1959), basata su una sceneggiatura scritta da Leigh Brackett, sua collaboratrice fin dai tempi di Il grande sonno (1946). Non è né una ripetizione né una parodia, ma semmai un’elegia sui vecchi tempi, sorvegliata dall’angelo custode dell’ironia. Per Hawks anche gli eroi invecchiano, ma lo sanno e non nascondono le proprie infermità dell’anima e del corpo. Continua a leggere

01745201.JPGUn film di George Sherman. Con John Wayne, Ray Corrigan, Raymond Hatton Titolo originale Santa Fé Stampede. Western, b/n durata 90 min. – USA 1938. MYMONETRO Il grande sperone * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.

Un cowboy, per difendere un ragazzo, si mette contro una banda di fuorilegge e contro lo stesso sceriffo. Rischia perfino di essere linciato. Continua a leggere

Risultati immagini per Cento Colpi di PistolaDirector: Oliver Drake Writers:Tom Hubbard (screenplay) (as Thomas Hubbard),Tom Hubbard (story) (as Thomas Hubbard) | 2 more credits »Stars: Jim DavisDon MegowanAllison Hayes

Un cowbou fugge di prigione grazie all’aiuto della sua ragazza e va alla ricerca dell’uomo che crede responsabile della morte di suo fratello. Continua a leggere

Risultati immagini per I Vigliacchi non preganoUn film di Mario Siciliano. Con Gianni GarkoIvan RassimovElisa MontesMaria MizarCarla Calò.  Westerndurata 95 min. – Italia 1968MYMONETRO I vigliacchi non pregano * 1/2 - - - valutazione media: 1,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un sudista tornato dal Texas dopo la guerra di Secessione diventa un pericoloso bandito dopo che gli hanno violentato la moglie.  Continua a leggere

Un film di Giulio Questi. Con Marilù Tolo, Piero Lulli, Tomas Milian, Milo Quesada, Roberto Camardiel. Western, durata 118′ min. – Italia 1967. MYMONETRO Se sei vivo spara * * * - - valutazione media: 3,38 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Uno dei più eccentrici western italiani degli anni ’60. Vi esordì nel lungometraggio il bergamasco Giulio Questi che lo scrisse con Kim Arcalli, responsabile del montaggio. I due si divertono molto combinando eccessi barocchi di violenza e risvolti gay con ambizioni di critica sociale, sprazzi surrealisti, riferimenti psicoanalitici. Carneficine a catena tra militari, banditi, tirannelli locali, ipocriti maggiorenti _ e al centro un fuorilegge mezzo sangue (Milian) _ per il possesso di un carico d’oro, rapinato a una carovana militare. Sequestrato tre giorni dopo l’uscita dalla censura che richiese sforbiciate alle scene più crude. Accennato con tenerezza, il rapporto gay è tra Milian e Lovelock, suicida per la vergogna di essere stato violentato da un gruppo di cowboy. Nel 1975, in un’edizione rimontata, uscì col titolo di Oro Hondo. Intanto era stato distribuito in Spagna (Oro Maldito), Francia, Germania, USA. Gianni Amelio aiutoregista. La sola versione integrale è uscita in DVD all’estero. Continua a leggere

Risultati immagini per I giorni dell'iraUn film di Tonino Valerii. Con Giuliano GemmaLee Van CleefYvonne SansonFranco BalducciAndrea Bosic.  Westerndurata 115 min. – Italia 1967MYMONETRO I giorni dell’ira * * * - - valutazione media: 3,37 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari

Scott fa lo spazzino a Clifton, Arizona. Ma aspetta l’occasione per diventare qualcuno. L’occasione arriva con Talby, che gli insegna a diventare pistolero. Scott entra nella banda di Talby, ma, quando questi uccide lo sceriffo amico di Scott, si mette dalla parte della legge. Continua a leggere

Locandina I comancerosUn film di Michael Curtiz. Con John Wayne, Bruce Cabot, Lee Marvin, Stuart Whitman.Titolo originale The Comancheros. Western, durata 107′ min. – USA 1961. MYMONETRO I comanceros * * * - - valutazione media: 3,25 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Da un romanzo di Paul I. Wellman. Aiutato da un avventuriero, un ranger del Texas si finge trafficante d’armi per incastrare una banda di fuorilegge in combutta con i Comanches. Western di passo svelto, piuttosto violento per l’epoca, che alterna sagaci sequenze spettacolari con momenti opachi, con il grosso J. Wayne ben saldo in sella. Ultimo film di M. Curtiz. Continua a leggere

Risultati immagini per Un Dollaro bucatoUn film di Giorgio Ferroni. Con Evelyn Stewart, Montgomery Wood, Peter Cross, John MacDouglas. Western, Ratings: Kids+13, durata 91 min. – Italia 1955. MYMONETRO Un dollaro bucato * * * - - valutazione media: 3,00 su 1 recensione.

Due fratelli si dividono dopo aver vissuto insieme per tanti anni. Gary diventa pistolero e riceve l’ordine di uccidere il fratello Phil per conto di MacCory. Trovatosi di fronte il fratello, non ha il coraggio di farlo fuori. Interviene perciò MacCory. Phil viene ucciso, ma Gary si salva per puro caso. La sua vendetta è spietata e completa. Montgomery Wood è lo pseudonimo di Giuliano Gemma. Continua a leggere

Risultati immagini per Susanna e le Giubbe rosseUn film di Sidney Lanfield. Con Randolph Scott, Shirley Temple, Margaret Lockwood Titolo originale Susannah of the Mounties. Western, b/n durata 78 min. – USA 1939. MYMONETRO Susanna e le giubbe rosse * * - - - valutazione media: 2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Shirley Temple ancora una volta fa l’orfanella. Questa volta il padre adottivo è un sergente delle Giubbe Rosse che l’ha trovata, miracolosamente salva, dopo il massacro della sua famiglia da parte degli indiani Piedi Neri. Gli indiani attaccano ancora e il sergente sta per rimetterci la pelle. Ma la bimba riesce a salvarlo. Continua a leggere

Risultati immagini per Ombre RosseUn film di John Ford. Con John Wayne, Thomas Mitchell, John Carradine, George Bancroft, Andy Devine. Titolo originale Stagecoach. Western, b/n durata 97′ min. – USA 1939. MYMONETRO Ombre rosse * * * * 1/2 valutazione media: 4,59 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Intorno al 1880 una diligenza parte con sette passeggeri da Tonto diretta a Lordsburg, nel Nuovo Messico, attraverso un territorio occupato dagli Apaches di Geronimo. Per la strada sale Ringo, ricercato per un delitto che non ha commesso. Dovrà vedersela con i fratelli Plummer, i veri responsabili del crimine di cui è accusato. Sceneggiato da Dudley Nichols sulla base del racconto Stage to Lordsburg di Ernest Haycox (ispirato a Boule de suif di Maupassant), è forse _ almeno in Italia per due generazioni di critici e di cinefili _ il western più famoso e amato di tutti i tempi. Questo “Grand Hotel” su ruote, come fu definito sul New Yorker, si presta a letture di ogni genere, come ogni classico. Ebbe 5 nomination agli Oscar e ne vinse 2: Mitchell (attore non protagonista) e la musica, che attinge al folclore americano. Il western precedente di Ford è del 1926. Continua a leggere

Un film di Sergio Leone. Con Clint Eastwood, Gian Maria Volonté, Marianne Koch, Wolfgang Luschky, Sieghardt Rupp. Western, durata 95′ min. – Italia 1964. MYMONETRO Per un pugno di dollari * * * 1/2 - valutazione media: 3,84 su 54 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

 

Un pistolero solitario senza nome arriva su un mulo in una cittadina messicana di frontiera, divisa in due fazioni violente, e vende i suoi servizi al migliore offerente, mettendo gli uni contro gli altri. La vicenda è ricalcata su quella di La sfida del samurai (1961) di A. Kurosawa, ma le sue fonti sono anche Goldoni e la Commedia dell’arte (Arlecchino servitore di due padroni) e persino Shakespeare e il teatro elisabettiano di cui riprende l’intrigo machiavellico, l’umorismo macabro, il décor teatrale. Erano già stati prodotti alcuni western in Italia, ma quello di Leone (lo pseudonimo Bob Robertson è un omaggio al padre Roberto Roberti, regista del muto) è il 1° western all’italiana che piacque alle platee popolari come a quelle borghesi proprio perché non assomigliava ai western americani. Costato 120 milioni, incassò quasi 2 miliardi e fu venduto in mezzo mondo. Il suo successo aprì nuove prospettive nell’impiego della violenza sullo schermo di cui si giovarono altri registi come Peckinpah e lo stesso Kubrick. Fotografia di Jack Dalmas (Massimo Dallamano), musiche di Dan Savio (Ennio Morricone), scene e costumi di Charles Simons (Carlo Simoni). J. Wells è Gian Maria Volonté. Restauro a cura di CSC-Cineteca Nazionale e Ripley’s Film. Continua a leggere

Risultati immagini per Per qualche Dollaro in piùUn film di Sergio Leone. Con Clint Eastwood, Gian Maria Volonté, Lee Van Cleef, Mara Krupp, Luigi Pistilli. Western, b/n durata 130′ min. – Italia 1965. MYMONETRO Per qualche dollaro in più * * * 1/2 - valutazione media: 3,99 su 48 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

A El Paso il colonnello Mortimer vuole vendicare la morte dell’amata sorella martoriata da El Indio, criminale paranoico e drogato. Il Monco, uomo senza nome né passato, arbitrerà il duello finale. 2ª tappa della “trilogia del dollaro” e, per una parte della critica, la meno bella delle 3. Struttura più complessa di Per un pugno di dollari, con minore violenza e una certa tendenza al surreale. C’è la sequenza più “politica” di S. Leone: il conteggio finale dei morti calcolato in dollari. Campione d’incasso della stagione 1965-66. Continua a leggere

Risultati immagini per El GrintaUn film di Henry Hathaway. Con John Wayne, Glen Campbell, Kim Darby, Jeremy Slate, Robert Duvall. Titolo originale True Grit. Western, durata 128′ min. – USA 1969. MYMONETRO Il grinta * * 1/2 - - valutazione media: 2,94 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Vecchio sceriffo monocolo è assoldato da giovane proprietaria per catturare l’assassinio del padre. Dal romanzo Un vero uomo per Mattie Ross di Charles Portis, un western consueto in funzione del gigionismo di Wayne che, infatti, ebbe un Oscar. Verboso, godibile quando schiaccia il pedale al grottesco. “Lo sceriffo che ammazza senza preavviso stabilisce una continuità storica tra la bandiera nera di Quantrell e i berretti verdi nel Vietnam” (T. Kezich). Idealmente seguito da Torna il Grinta. Il personaggio del guercio Rooster Cogburn fu ripreso da Warren Oates in un film TV del 1978. Rifatto nel 2010 dai fratelli Coen. Continua a leggere

Un film di Arthur Penn. Con Jack Nicholson, Marlon Brando, Frederic Forrest, Randy Quaid, Kathleen Lloyd Titolo originale The Missouri Breaks. Western, durata 126′ min. – USA 1976. MYMONETRO Missouri * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Missouri Breaks (Montana), 1870 circa: contro una banda di ladri di cavalli un ricco allevatore assolda un bieco sicario, ma il capo dei ladri lo sgozza e si trasforma in ranchero. Il 3° western di Penn è un antiwestern, dinamitato dall’interno, con due divi che fanno a gara a recitare sopra le righe. Film dell’eccesso, premeditatamente sgradevole, ma geniale nel suo lucido e critico sadismo, di esplicita simpatia per i ribelli e di avversione dichiarata per i tutori dell’ordine. Brando, gran pagliaccio dei travestimenti, sovrasta Nicholson che si prende la rivincita in una bella scena d’amore. Fiasco negli USA, apprezzato in Europa. Continua a leggere