Risultati immagini per Pink Floyd - earls courtL’album riproduce il programma del tour che ha seguito la pubblicazione dell’album The Division Bell (ad oggi l’ultimo album dei Pink Floyd inciso in studio). La tournée culmina con il concerto all’Earls Court di Londra: l’evento fu seguito in diretta da milioni di spettatori nel mondo ed è la principale fonte cui attinge il disco, integrato da alcuni spezzoni provenienti da altre date del tour. P·U·L·S·E venne pubblicato sia in formato audio che video. Per la precisione ne esiste una versione in doppio CD (col famoso led lampeggiante su un fianco), una in cassetta VHS, il cofanetto con 4 LP, il Laserdisc di produzione Pioneer che ha la stessa copertina dell’LP e infine, per i mercati orientali, il VCD; solo recentemente ne è stata proposta la versione in DVD. Degna di nota l’incisione, di buona qualità; è completamente analogica in tutte le sue fasi: il lavoro ricalca in parte considerevole l’altro album live, Delicate Sound of Thunder, tanto per la scelta dei brani, quanto per la loro sequenza ed esecuzione.

Il gruppo (privo dell’ex leader Roger Waters già dal 1985) si avvale (in totale) di due chitarre, due tastiere, basso, batteria, percussioni, sassofono e tre coriste: tale formazione si dimostra necessaria nell’intento di proporre un prodotto paragonabile, per completezza d’organico, ai dischi in studio. Da segnalare il ritorno del sassofonista Dick Parry, lo stesso che collaborò con i Floyd in The Dark Side of the Moon e in Wish You Were Here. La caratteristica principale che distingue P·U·L·S·E dall’album live precedente è una esecuzione completa di The Dark Side of the Moon, per la prima volta proposta al pubblico in un documento ufficiale.PINK FLOYD - The Dark Side of The Moon - concerto a Londra 20-10-1994 [TvTapeRip]_s